Home DALL'EUROPA Red Bull (con Avl) sfida tutti anche sulla mobilità a idrogeno a...

Red Bull (con Avl) sfida tutti anche sulla mobilità a idrogeno a fuel cells

88

Red Bull Advanced Technologies, la divisione ad alte prestazioni del Red Bull Racing Group, sta collaborando con l’azienda di tecnologie per la mobilità AVL per sviluppare la prossima generazione di celle a combustibile ad altissima densità di potenza. Dovrebbero essere più leggere di due terzi rispetto ai sistemi di celle a combustibile convenzionali, aprendo così la strada a settori automobilistico, motoristico e aeronautico ad alte prestazioni.

Milton Keynes, UK, aprile 2024: Questa collaborazione combina il portafoglio di tecnologie AVL leader nel settore delle celle a combustibile PEM con le tecnologie vincenti e le metodologie innovative di Red Bull in materia di progettazione, costruzione e aerodinamica leggera. Il progetto prevede la realizzazione di un sistema di celle a combustibile per applicazioni ad alte prestazioni che supera quelli attualmente disponibili a livello globale. Le indagini congiunte indicano che, una volta completate con successo, è possibile ottenere miglioramenti significativi nella densità di potenza gravimetrica, con valori verso i 6kW/kg a livello di stack di celle a combustibile (fuel cellls) e 2kW/kg a livello di sistema completo di sistemi ausiliari (bop: balance fo power) . Questa tecnologia è potenzialmente in grado di produrre il sistema di celle a combustibile PEM con la più alta densità di potenza gravimetrica al mondo.

Le soluzioni che verranno raggiunte costituiranno una pietra miliare significativa nell’innovazione tecnologica a zero emissioni , consentendo a settori come le future serie motoristiche l’aerospaziale e una moltitudine di altre applicazioni di avere i valori di densità di potenza richiesti dalla mobilità a idrogeno.

Rob Gray, direttore tecnico di Red Bull Advanced Technologies: “Siamo lieti di lavorare con AVL a questa collaborazione per aumentare la densità di potenza delle celle a combustibile e quindi migliorare le prestazioni. Questo dimostra quanto possa essere vantaggiosa l’applicazione dell’ingegneria all’avanguardia della F1 per il progresso del mondo reale”.

Matthias Wellers, amministratore delegato di AVL Powertrain UK Ltd: “Questa entusiasmante collaborazione combinerà le conoscenze e l’esperienza dei nostri esperti, consentendo alla tecnologia dei sistemi di celle a combustibile PEM di progredire ulteriormente e più rapidamente per soddisfare i requisiti delle applicazioni ad alte prestazioni.”

Fonte: press Red Bull Advanced Technologies e AVL