Home DALL'EUROPA LAUDA. E’ campione mondiale dell’idrogeno la ditta omonima del famoso ex pilota...

LAUDA. E’ campione mondiale dell’idrogeno la ditta omonima del famoso ex pilota Ferrari

393

LAUDA è un partner qualificato a livello mondiale nel settore della produzione e dell’utilizzo dell’idrogeno per impieghi industriali e per le stazioni di rifornimento di idrogeno. Dal 2015 ha fornito dozzine di sistemi a vari leader del settore.

Questi sistemi includono unità di raffreddamento di processo denominate SUK 350 L per il raffreddamento dell’idrogeno durante il rifornimento, nonché refrigeratori di circolazione della linea Ultracool per il raffreddamento degli elettrolizzatori durante la produzione di idrogeno o durante la compressione e l’erogazione dell’idrogeno nei serbatoi per lo stoccaggio. Entrambi i prodotti sono prodotti in serie. Per il rifornimento, l’idrogeno deve essere raffreddato fino a -40°C per garantire che la temperatura nel serbatoio del veicolo non superi gli 85°C a causa della compressione del gas rimanente (ancora nel serbatoio da un precedente rifornimento) per evitare il raggiungimento di un valore critico. LAUDA offre a tale scopo innovativi sistemi di controllo della temperatura, che soddisfano le caratteristiche dell’idrogeno e anche gli standard per il rifornimento dei veicoli. I nostri sistemi utilizzano un sistema di raffreddamento indiretto e un ulteriore serbatoio di accumulo del freddo, che aumenta l’efficienza e rende immediatamente disponibile l’intera potenzialità di raffreddamento. LAUDA offre soluzioni per il controllo della temperatura dell’idrogeno lungo l’intera catena del valore, dalla produzione di idrogeno allo sviluppo e al collaudo delle celle a combustibile fino al rifornimento dei veicoli. I sistemi e apparecchiature di raffreddamento di processo LAUDA ottimizzano l’azione degli elettrolizzatori e dei compressori, assicurano l’essiccazione e la purificazione dell’idrogeno e preraffreddano a -40 °C per il processo di rifornimento. Sono anche utilizzati nei banchi di prova per lo sviluppo e il controllo di qualità delle celle a combustibile (fuel cells). LAUDA è leader del mercato mondiale per una vasta gamma di soluzioni avanzate (vedi https://www.lauda.de/en) e ha ricevuto di recente un importante ordine riguardante la tecnologia dell’idrogeno. Circa 20 unità di raffreddamento di processo per un produttore francese di stazioni di rifornimento di idrogeno. Queste saranno fondamentali nel processo di rifornimento con il raffreddamento dell’idrogeno. LAUDA produce unità di raffreddamento del tipo SUK 350 per impieghi industriali e refrigeratori a circolazione della linea “LAUDA Ultracool” per il cliente francese.

LAUDA Ultracool

Le unità di raffreddamento di processo saranno utilizzate per raffreddare l’idrogeno pompato nel serbatoio del veicolo ad alta pressione con un’elevata e rapida capacità di raffreddamento. L’unità di raffreddamento di processo fornisce una capacità di raffreddamento di picco di 40 kW a -40 °C ed è stata appositamente progettata per l’uso nelle stazioni di rifornimento di idrogeno. I refrigeratori a circolazione LAUDA Ultracool, appositamente ottimizzati per questa applicazione, vengono utilizzati contemporaneamente per raffreddare un compressore di idrogeno ad alta pressione a una temperatura costante di -18 °C.

Stazione di rifornimento di idrogeno con raffreddamento fornito da dispositivi LAUDA / © Sam Moraud – HRS

Le stazioni di rifornimento saranno utilizzate in tutta Europa. LAUDA sta intensificando le sue attività nel campo della tecnologia dell’idrogeno al fine di fornire ai clienti le competenze di controllo della temperatura dando un contributo attivo alla protezione dell’ambiente. La produzione di idrogeno verde è una delle tecnologie chiave per una svolta energetica di successo.

“L’ordine del nostro partner francese è una chiara indicazione per noi che le soluzioni di controllo della temperatura di LAUDA sono una tecnologia fondamentale nello sviluppo di un sistema logistico dell’idrogeno funzionale e sicuro”, afferma il Dr. Gunther Wobser, Presidente e CEO di LAUDA. “Negli ultimi anni abbiamo notevolmente aumentato le nostre attività in quest’area e vediamo un grande potenziale per la precisa tecnologia di controllo della temperatura di LAUDA”.
“Possiamo offrire l’esperienza acquisita in oltre 60 anni di progettazione di sistemi e molti clienti lo apprezzano”, aggiunge Alfred Semrau, amministratore delegato per i sistemi di riscaldamento e raffreddamento. “Oltre all’elettrolisi e al rifornimento di idrogeno, due campi in cui sono già in funzione nostre apparecchiature e sistemi, ci sono molte altre applicazioni per il raffreddamento ad alta efficienza energetica nel settore dell’idrogeno.
Non vediamo l’ora di lavorare con i nostri clienti per sviluppare molte altre interessanti soluzioni”.

Mondo idrogeno Riproduzione riservata
Fonte: Press info – LAUDA DR. R. WOBSER GMBH & CO. KG